Welcome to GtrItalia!
homeForumsGtr Italia TVCalendarioResultsRegolamentoRankDownloads

     User Info
Benvenuto, Visitatore
Nickname
Password
(Registrare)
Iscrizione:
più tardi: isetar
News di oggi: 13
News di ieri: 13
Complessivo: 10193

Persone Online:
Visitatori: 18
Iscritti: 0
Totale: 18

     Mený
· Home
· Champs
· Contatti
· live
· News
· Rank
· Topics
· Your_Account

     Events

24h Nurburgring Nordschleife 2007
  • Teams
  • Risultati


  • Indice >> GTR Italia 2005 Sprint >> Regolamento


    Regolamento GTR Italia 2005 Sprint

    1. PRESENTAZIONE.................................................................................... 2

    2. ORGANIZZAZIONE.................................................................................. 3

    3. REGISTRAZIONE TEAM......................................................................... 3

    4. REGISTRAZIONE PILOTI........................................................................ 3

    5. CATEGORIE............................................................................................. 3

    6. QUALIFICHE (ON-LINE).......................................................................... 4

    7. GARA (ON-LINE) ..................................................................................... 5

    8. COMPORTAMENTI ON-LINE.................................................................. 6

    9. PUNTEGGI ............................................................................................... 7

    10. PENALITA’ ............................................................................................... 8

    11. AIUTI DEL GIOCO ................................................................................... 9

    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 2 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    1. PRESENTAZIONE

    M4Driving organizza il 1° Campionato riservato a piloti residenti in Italia utilizzando GTR dei Simbin in modalità
    Simulazione.

    Il Campionato prevede la partecipazione di vetture GT e NGT contemporaneamente in pista conformemente al

    regolamento FIA-GT Ufficiale 2005. In ogni caso, per quanto non previsto da questo regolamento, verrà

    considerato il Regolamento FIA-GT ufficiale 2005 (per quanto adattabile alla simulazione).

    Il Campionato viene suddiviso in due fasi, una prima fase, denominata "Sprint", che avrà inizio il 30 maggio e
    vedrà in calendario quattro appuntamenti sui seguenti circuiti:



    Magny Cours - 30 maggio 2005 - 2 giugno 2005

    Pergusa - 13-16 giugno 2005

    Brno - 27-30 giugno 2005

    Spa Francorchamps - 11-14 luglio 2005

    Le prime tre gare avranno una durata di 45' con Pit-Stop obbligatorio.

    L'ultima gara a Spa avrà una durata di 60' con Pit-Stop obbligatorio.

    Tutte le gare saranno disputate on-line e vedranno la partecipazione contemporanea in pista delle

    vetture GT e NGT.

    Nei giorni di gara il server verrà aperto alle 21.15 e, nel caso della terza divisione verrà data l’opportunità di

    accedere al server anche ai classificati oltre la 36^ posizione. Alle 21.50 non sarà più possibile accedere al

    server e gli eventuali posti liberi lasciati dai qualificati assenti verranno occupati progressivamente dai classificati

    oltre la 36^ posizione in quel momento presenti. I concorrenti avranno la possibilità di utilizzare la pista per il

    warm-up dalle 21.30 alle 22.00.

    La seconda fase "Endurance" avrà inizio il 12 settembre e vedrà in calendario dieci appuntamenti come di
    seguito indicato:


    Barcellona - 12/15 settembre 2005

    Magny-Cours - 26/29 settembre 2005

    Enna Pergusa - 10/13 ottobre 2005

    Brno - 24/27 ottobre 2005

    Donington - 7/10 novembre 2005

    Spa-Francorchamps - 21/24 novembre 2005

    Anderstorp - 5/8 dicembre 2005

    Oschersleben - 16/19 gennaio 2006

    Estoril - 30 gennaio 2006/2 febbraio 2006

    Monza - 13/16 febbraio 2006

    Oval-SS – 6/9 marzo 2006 (GT e NGT in due gare distinte in unica Divisione)

    Le gare on-line avranno una durata di 90' e vedranno la partecipazione contemporanea in pista delle vetture GT

    e NGT.

    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 3 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    2. ORGANIZZAZIONE

    La gestione sportiva e la supervisione del campionato sono affidate a:

    M4D Coordinamento Campionati : Organizzazione eventi/calendario e gestione server

    M4D Commissione Gara: Coordinamento e supervisione gare

    M4D Direzione Gara (Admin): Gestione off-line delle qualifiche e on-line della gara.

    M4D Commissione di Verifica: Verifica giri di qualifica e gara (controllo replay)

    M4D Commissione Disciplinare: Verifica infrazioni e applicazione sanzioni

    3. REGISTRAZIONE TEAM

    1) Ogni Team Manager (TM) può iscrivere un solo team.

    2) Il TM deve rendere noto il suo nome e cognome, eventuale Nickname e un indirizzo e-mail valido.

    3) Può iscrivere da un minimo di 1 a un massimo di 4 piloti più eventuali piloti di riserva, al massimo 2, uno per

    classe (GT e NGT), abilitati a sostituire i titolari quando assenti. Nel caso ci sia 1 solo pilota di riserva questo

    può sostituire entrambi i piloti.

    4) Il massimo di piloti iscrivibili e' di 2 per classe. Non e' di conseguenza possibile iscrivere 3 piloti GT e1 NGT.

    2 e 1 si.

    5) I piloti di riserva possono essere iscritti per un massimo di 1 per classe. Possono sostituire i titolari per un

    massimo di gara. Non e' necessario che ci siano 2 titolari in quella classe per iscrivere una riserva, basta 1

    titolare.

    6) Termine ultimo per l’iscrizione dei Team è il 17 maggio 2005, successivamente a questa data possono

    iscriversi ulteriori piloti nei Team esistenti con posti liberi.

    4. REGISTRAZIONE PILOTI

    1) I piloti devono iscriversi in un team esistente e possono correre esclusivamente nella classe in cui sono

    iscritti. Di conseguenza i piloti iscritti in classe GT non possono partecipare alle gare NGT e viceversa.

    2) I piloti appartenenti ad uno stesso team devono scegliere vetture dello stesso team reale. Qualora il team

    reale scelto (ad es.Proton) avesse una sola vettura, i piloti virtuali sceglieranno la stessa auto.

    3) La scelta delle auto GT è indipendente dalle NGT e viceversa. E' possibile cioè correre in GT con Ferrari e

    in NGT con Porsche.

    4) I piloti di riserva possono sostituire i titolari solo nella classe in cui sono iscritti, eccezion fatta per quei team

    che hanno un solo pilota di riserva e sono iscritti in 2 classi. In tal caso può fare da sostituto sia in GT che in

    NGT ma sempre e solo per un massimo di 3 volte nell'arco del campionato.

    5. CATEGORIE

    1) Nella Classe GT sono ammesse tutte le vetture appartenenti a questa classe nel menu di selezione di GTR

    più la Mosler e la Corvette appartenenti alla classe G3

    2) Nella Classe NGT sono ammesse tutte le NGT selezionabili attraverso il menu di gioco più le vetture delle

    classi G2 quali Morgan, Elise e Porsche Cup

    3) Le gare si svolgeranno, come nel reale campionato FIA-GT con la presenza contemporanea di vetture GT e

    NGT.

    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 4 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    6. QUALIFICHE (ON-LINE)

    Le qualifiche si svolgeranno on-line il lunedì sera in batterie distinte di 45’ ciascuna con 24 concorrenti in pista

    suddivisi equamente tra GT e NGT. I concorrenti verranno convocati attraverso la pubblicazione sul forum

    dell’elenco convocazioni suddiviso per sessioni di qualifica. Le diverse batterie di qualificazione avranno inizio

    rispettivamente alle 20.00, 21.15 e 22.30.

    I concorrenti dovranno accedere al server attraverso la Lobby in una sessione denominata M4D GTRITALIA

    entro i primi 15’, dal 16° minuto avranno inizio le qualifiche che dureranno 45’.

    Affinchè sia possibile permettere ai piloti in pista allo scadere del 45° minuto di qualifica di completare l'ultimo

    giro, abbiamo deciso di modificare l'impostazione in GTR della durata della qualifica da 45' a 50'. In caso

    contrario il software allo scadere dei 45' passerebbe direttamente alla fase successiva, impedendo di fatto a chi

    fosse in pista in quel momento di terminare il proprio ultimo giro di qualifica.

    di conseguenza, ad esempio per la sessione delle 20.00:

    - alle ore 20.00 il server è UP

    - dalle ore 20.00 alle ore 20.15 tutti i piloti della sessione hanno tempo per entrare sul server ed

    eventualmente girare per il riscaldamento

    - alle 20.15 inizia la sessione di qualifica vera e propria.

    - sarà comunque possibile per i piloti della sessione accedere al server in qualunque momento ed

    effettuare la propria qualifica usufruendo del tempo rimanente.

    I tempi che scaturiranno da queste qualifiche daranno luogo a due classifiche, una per la classe GT e una per la

    classe NGT. I 36 migliori tempi delle 2 classi avranno diritto ad accedere alle gare che si svolgeranno nei giorni

    di martedì, mercoledì e giovedì. I classificati oltre il 36° posto rimarranno in lista d’attesa e potranno avere la

    possibilità di partecipare in sostituzione di eventuali assenti. I primi 14 di ogni classe prenderanno parte alla gara

    di 1^ Divisione che si disputerà il giovedì, dal 15°al 28° classificato prenderanno parte alla gara di 2^ Divisione

    che si disputerà il mercoledì, i restanti classificati prenderanno parte alla gara che si disputerà il martedì.

    Una volta usciti dalla sessione di qualifica ciascun pilota dovrà rinominare immediatamente il file del giro veloce

    “Hotlap” come di seguito indicato: nomepilota_tracciato, ad esempio kira_magnycours. Tale file dovrà
    essere zippato e postato sul forum in un’apposita area denominata “Replay ” entro 10’ minuti dal termine della
    propria sessione di qualifica.

    Durante le qualifiche le vetture in giro di lancio dovranno lasciare la precedenza a chi sopravviene transitando al

    di fuori della traiettoria ideale. Comunque, la vettura più veloce dovrà lampeggiare (i fari accesi fissi non

    contano) per avvisare la vettura più lenta che la precede. In ogni caso se entrambe le vetture stanno effettuando

    il giro cronometrato e una vettura NGT precede una vettura GT, la vettura NGT non dovrà cedere il passo ma

    neppure potrà impedire alla vettura GT di superarla. Allo stesso tempo la vettura GT dovrà effettuare il sorpasso

    in condizioni di sicurezza senza compromettere la prestazione della vettura NGT e propria. Trasgressioni in

    meirto verranno sanzionate con un Richiamo Ufficiale che verrà considerato in sede di gara.
    Ricordiamo che eventuali penalità su ogni singolo giro potranno essere applicate dopo la visione dello stesso da

    parte della nostra Commissione Disciplinare (per maggiori dettagli fare riferimento al paragrafo PENALITA’ ).




    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 5 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    7. GARA (ON-LINE)

    1) Le Gare si svolgeranno sulla distanza di 45’ minuti nel corso della fase “Sprint” (ad eccezione della gara di
    SPA che avrà una durata di 60’ minuti) e di 90’ minuti nel corso della fase “Endurance”.


    2) Warm-Up di 30’ minuti.

    3) Partenza con “Safety Car” che verrà guidata da un componente della Commissione Gara. Come previsto
    dal Regolamento FIA-GT la Safety Car percorrerà il giro di formazione ad una velocità compresa tra 70kmh

    e 90kmh. Tutte le vetture dovranno rispettare questi limiti e non si dovranno superare rispettando la propria

    posizione in griglia, i trasgressori verranno penalizzati con uno Stop&Go. Al termine del giro di formazione la

    Safety Car abbandonerà il tracciato rientrando ai box, a questo punto la vettura in testa (Poleman) prenderà

    il posto della Safety Car mantenendo la velocità tra i 70Kmh e i 90 Kmh procedendo verso la linea di

    partenza, velocità che tutte le vetture dovranno ripsettare e non si dovranno superare.

    A questo punto la DG comunicherà la partenza (Semaforo verde) con il seguente messaggio "Bandiera
    Verde!! GO! GO! GO!"
    Nessuna vettura potra sorpassare un'altra vettura prima di essere transitata sulla linea di partenza.

    4) Il consumo carburante e l'usura gomme dovranno essere impostate su NORMALE

    5) I danni al 100%.

    6) La gara avrà inizio indicativamente alle ore 22.00.

    7) Il server verrà avviato alle ore 20.45. Il nome della sessione sarà M4DGTRITALIA (nome tracciato) DIV#, la

    password relativa verrà comunicata via e-mail entro le ore 24.00 del giorno precedente la gara. Dalle 20.45

    alle 21.00 avverrà l’accesso alla sessione da parte di tutti i piloti. Dalle 21.00 alle 21.30 sessione di Warm-

    Up. Dalle 21.30 alle 21.45 procedura “Target” come descritta in seguito al punto 8). Alle ore 22.00 partenza

    gara.

    8) Procedura “Target”. Alle 21.30 la DG inizierà ad invitare ciascun pilota ad effettuare il giro Target, durante il

    quale il pilota dovrà stabilire, dopo il giro di lancio, il tempo a lui assegnato e pubblicato sul sito ufficiale.

    9) Nel caso in cui i piloti stabiliscano un tempo diverso da quello assegnato saranno costretti a partire da fondo

    griglia.

    10) Nel caso in cui non sia possibile iniziare la gara prima delle ore 23.00 (anche nel caso di procedura ripetuta

    per diversi motivi) la gara verrà rimandata ad altra data da definirsi.

    11) Il vincitore sarà chi avrà effettuato il numero maggiore di giri e nel minor tempo.

    12) Durante la gara è obbligatorio l’utilizzo della Visualizzazione Nome Pilota affinchè in ogni momento sia
    possibile verificare se chi precede è doppiato o meno.

    13) Durante la gara le vetture che stanno per essere doppiate dovranno lasciare la precedenza a chi

    sopravviene transitando al di fuori della traiettoria ideale. Comunque, la vettura in fase di doppiaggio dovrà

    lampeggiare per avvisare la vettura più lenta che la precede. In ogni caso una vettura NGT più lenta di una

    GT che sopravviene non dovrà cedere il passo ma neppure potrà impedire alla vettura GT di superarla. Allo

    stesso tempo la vettura GT dovrà effettuare il sorpasso in condizioni di sicurezza senza compromettere la

    prestazione della vettura NGT e propria.

    14) Trasgressioni in meirto verranno sanzionate con 10” di penalità.
    15) Il Pit-Stop obbligatorio con almeno un cambio dei 4 pneumatici dovrà avvenire con entrata alla Pit-Lane

    entro il 35' minuto. Se la DG non sarà impegnata in operazioni di controllo potrà avvisare al 30° minuto con

    questo avviso: "Pit-Stop entro 5 minuti".
    Teniamo comunque a precisare che questo avviso potrebbe essere un'eventuale aiuto supplementare che la

    DG non può garantire di fornire.

    Il mancato Pit-Stop comporterà la squalifica dalla Gara.

    Il Pit Stop effettuato oltre il limite del 35' minuto comporterà una penalizzazione di 30".







    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 6 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    8. COMPORTAMENTI ON-LINE

    Alla sezione penalizzazioni sono indicate le sanzioni in modo piu' preciso, comunque in linea di

    massima questi sono i comportamenti principali da evitare in ogni caso:

    1) la provocazione volontaria di incidenti

    2) il disturbo volontario della qualifica altrui

    3) l'ostruzionismo in fase di doppiaggio

    4) la mancata osservazione delle bandiere

    5) il reiterato taglio di porzioni della pista

    6) l'utilizzo della chat durante le sessioni di qualifica e gara

    GTR già provvede a penalizzare il taglio delle chicane, e' comunque possibile tramite "Drive Through" (ovvero il
    passaggio per la pit lane a velocità limitata) scontare le seguenti infrazioni:

    1) il tamponamento involontario che non comporti il ritiro del concorrente coinvolto ma causi comunque danno

    alla vettura altrui o comunque provochi all’avversario una perdita di tempo

    2) causare l'uscita di pista di un altro concorrente.

    3) Il taglio di porzioni di pista

    E' possibile evitare sanzioni disciplinari quando un sorpasso avviene tagliando una curva in modo scorretto

    restituendo la posizione conquistata. In caso di danno e' obbligatorio il Drive Through come indicato al punto
    precedente



    IMPORTANTE

    Nonostante sia una possibile fonte di disturbo, non disabilitate i messaggi a video.

    In qualunque momento potrebbero esserci comunicazioni da parte della Direzione Gara (Admin), l'unica
    abilitata all'utilizzo della chat durante le sessioni di qualifica e gara.


    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 7 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    9. PUNTEGGI

    Le gare e le classifiche GT e NGT sono separate e indipendenti, dando luogo a 2 Team Campioni e 2 Piloti

    Campioni. Per ogni gara, all'interno della stessa Classe i punteggi di DIV.1, DIV.2 e DIV.3 (GT1-GT2-GT3 e
    NGT1-NGT2-NGT3) contano per le rispettive classifiche di Classe secondo la seguente tabella.


    Posizione Punti

    1° 70

    2° 60

    3° 55

    4° 50

    5° 48

    6° 46

    7° 44

    8° 42

    9° 40

    10° 38

    11° 36

    12° 34

    13° 32

    14° 30

    15° 28

    16° 26

    17° 24

    18° 22

    19° 20

    20° 18

    21° 16

    22° 14

    23° 12

    24° 10

    25° 8

    26° 6

    27° 4

    28° 3

    29° 2

    30° 1

    Riceveranno punti nell’ordine prima i piloti che avranno concluso la gara, quindi i piloti che avranno comunque

    preso parte alla gara, completando almeno un giro.

    I piloti che non avranno effettuato nemmeno un giro (0 giri) non riceveranno punti (0 punti).

    Esempio GT:

    Div.1 con 14 partecipanti GT

    I primi 10 piloti che concludono la gara guadagnano rispettivamente i punteggi relativi alle posizioni:

    1°-2°-3°-4°-5°-6°-7°-8°-9°-10°

    i piloti giunti rispettivamente all’11° posto con 20 giri, al 12° posto con 18 giri, al 13° posto con 7 giri guadagnano

    rispettivamente i punti relativi alle posizioni:

    19°-20°-21°

    il pilota giunto al 14° posto con 0 giri guadagna 0 punti

    Div. 2 con 12 partecipanti GT

    I primi 8 piloti che concludono la gara guadagnano rispettivamente i punteggi relativi alle posizioni:

    11°-12°-13°-14°-15°-16°-17°-18°

    i piloti giunti rispettivamente al 9° posto con 14 giri, al 10° posto con 12 giri, al 11° posto con 1 giro guadagnano

    rispettivamente i punti relativi alle posizioni:

    22°-23°-24°

    il pilota giunto al 12° posto con 0 giri guadagna 0 punti

    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 8 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    10. PENALITA’

    Le penalità vengono applicate dalla Commissione Disciplinare dopo che la nostra Commissione di verifica

    ha controllato i vostri giri, sia essi di pre-qualifica,di qualifica che di gara.

    Le penalità sono suddivise in secondi [5sec,10sec,30sec,DSQ] e sono cumulabili, ovvero se effettuate la stessa

    infrazione per due o più volte nell’arco dello stesso giro/gara i secondi aumenteranno (ex : 5sec * n volte).

    a) da 1” a 60” di penalità

    Le vetture in qualifica dovranno avere sempre almeno 2 ruote in pista ( i cordoli fanno parte della pista) altrimenti

    verranno penalizzate. Non è permesso dunque andare con le 4 ruote nella zona verde all'interno dei cordoli, è

    fuoriuscire dal percorso all'esterno dei cordoli (dove ci siano) e nelle vie di fuga oltre la riga bianca. Lo sfruttare

    le vie di fuga, uscendo dal percorso con le 4 ruote verrà valutato di volta in volta e se necessario verrà

    sanzionato come i tagli all'interno delle curve perchè anche se la vettura percorre più strada andando all'esterno,

    è indubbio il vantaggio acquisito dalla maggiore velocità di percorrenza della curva stessa.

    b) 5” di penalità

    Questa penalità viene inflitta a tutti coloro che disturbano gli eventi tramite la chat del gioco. Sia durante le

    qualifiche che durante la gara è assolutamente vietato chattare o commentare, in tal caso la penalità verrà

    applicata. Se oltre al parlare verranno usati termini non consoni allo spirito del nostro campionato (tipo parolacce

    accuse etc.. etc..) verranno inflitti 30 secondi di penalita o squalifica dall’evento

    c) 10” di penalità

    Questa penalità viene inflitta a coloro che in fase di doppiaggio arrecano danno all’avversario, causano incidenti

    di pista lievi, ovvero non costringono il proprio avversario al ritiro. Dopo ogni gara tutti i piloti sono pregati di

    visionare il proprio replay, verificare il momento dell’eventuale incidente, inviare il proprio reclamo alla mail

    reclami@gtritalia.it e riportare una descrizione dell’incidente, in modo da facilitare a chi controlla i replay
    (Commissione di Verifica) di trovare velocemente l’accaduto e prendere una decisione.
    NB I Fatti non riportati nella sezione Reclami non verranno presi in considerazione

    NB2 Se dopo un contatto restituirete la posizione conquistata o aspetterete il vostro avversario (documentando

    l’accaduto sempre tramite la sezione reclami), la penalità non verrà applicata



    d) da 30” a 60” di penalità

    Questa penalità viene inflitta a discrezione della Commissione Disciplinare a coloro che effettuano tagli o

    provocano collisioni con guadagno posizioni senza renderle immediatamente, causano incidenti gravi, ovvero

    costringono il proprio avversario al ritiro. Dopo ogni gara tutti i piloti sono pregati di visionare il proprio replay,

    verificare il momento dell’eventuale incidente, inviare il proprio reclamo alla mail reclami@gtritalia.it e riportare
    una descrizione dell’incidente, in modo da facilitare a chi controlla i replay (Commissione di Verifica) di trovare
    velocemente l’accaduto e prendere una decisione.



    N.B.1 Fatti non riportati nella sezione Reclami non verranno presi in considerazione

    N.B.2 Se dopo un contatto viene restituita la posizione conquistata o ci si fa superare dal proprio avversario
    danneggiato (documentando l’accaduto sempre tramite la sezione reclami), la penalità non verrà applicata


    e) DSQ (Squalifica)

    Questa penalità viene inflitta per le seguenti cause:

    Mancato Pit-Stop obbligatorio

    A tutti coloro che causano più di 2 incidenti gravi per gara, a coloro che usano un linguaggio scorretto nelle varie

    chat, a coloro che tentano di barare modificando performance della vetture e/o di altri file del gioco.

    N.B. Se un pilota viene squalificato per più di una volta, sarà automaticamente bannato dalla stagione corrente.

    Regolamento Ufficiale 2005 – M4Driving GTR Championship

    M4D / CC - CG - DG

    - 9 -

    Ver. 1.2 - M4D/SP - 26/06/2005

    11. AIUTI DEL GIOCO

    Poich? l’intento è di svolgere un Campionato il più fedele possibile alla realtà, di seguito viene riportato un

    elenco dei settaggi del gioco da applicare fedelmente.

    Siete pregati di eseguire questa procedura correttamente al fine di evitare squalifiche o ammonizioni.

    MENU : OPZIONI -> REALISMO

    1. AIUTO FRENO........................NON PERMESSO

    2. AIUTO STABILITA...................NON PERMESSO

    3. REC. AVVITAMENTO.............NON PERMESSO

    4. AIUTO STERZO......................NON PERMESSO

    5. FRIZIONE AUTOMATICA .......PERMESSO

    6. CAMBIO AUTOMATICO .........NON PERMESSO

    7. RETROMARCIA AUTO...........NON PERMESSO

    8. ELIMINA DANNO ....................NON PERMESSO

    9. INDICATORE CORNER..........NON PERMESSO

    10. INDICATORE USCITA BOX ...NON PERMESSO

    11. INDICATORE PIT SPOT.........PERMESSO

    12. ABS..........................................NON PERMESSO

    13. CONTROLLO TRAZIONE.......NON PERMESSO

    14. USURA GOMME.....................NORMALE

    15. USURA CARBURANTE ..........NORMALE

    16. GUASTI MECCANICI ..............NORMALE

    17. SENSIBILITA DANNO.............100%

    18. REGOLE BANDIERE ..............SI

    1. VISUALE .................................COCKPIT/COFANO

    2. CENTRO MESSAGGI .............SI

    3. HEAD UP DISPLAY ................OPZIONALE

    4. SPECCHI.................................SI

    5. MUSICA IN AUTO...................NON PERMESSO

    SPECCHIO VIRTUALE .................SI

    SIMULAZIONE G-FORCE.............LIBERA

    MOSTRA CHAT IN CAR ................SI (da utilizzare solo per comunicazioni dalla Direzione Gara)

    REGISTRA BEST LAP ...................SI

    REPLAY..........................................SI

    FEDELTA SUPER ..........................SI

    FEDELTA REPLAY ........................FULL



    Indietro




    PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
    Versione italiana a cura di Weblord.it
    Generazione pagina: 0.14 Secondi